Serie D: delicata sconfitta nel pavese.

Campionato Regionale di Serie D - girone F - giornata 25

 

 

VOLLEY LUNGAVILLA - EASYVOLLEY DESIO 3 : 0

(25-19; 25-10; 25-16)

Boffi (P), Salvador (O), Korda (C), Formentoni (C), Cottini (S), Biassoni (S), Brenna (L). Entrate: Colzani (P), Meli (L), Castorri (C), Di Bello (O) n.e. Passoni (S) All.: Manera

Lungavilla, 29 aprile 2017

Stasera facciamo visita alla terza in classifica, squadra compatta e d’esperienza contro la quale abbiamo perso di misura all’andata dopo un’avvincente partita. E l’augurio è di ripetere perlomeno la prestazione, cosa che peraltro avrebbe garantito il punto della tranquillità per la permanenza in serie D …ma non è stato così, perché  le nostre ragazze non sono purtroppo riuscite a mettere in campo continuità agonistica e voglia di combattere punto su punto.

Per la cronaca si comincia con un minuto di silenzio per la tragica scomparsa della 16enne pallavolista brianzola con le nostre ragazze che tengono botta alle più quotate avversarie fino a metà set quando, con un break decisivo, le locali allungano chiudendo 25-19.

Ultimi punti a parte, nel corso del set abbiamo visto delle buone trame offensive che lasciano sperare in un prosieguo equilibrato, ma nel corso della seconda frazione assistiamo ad un imprevedibile black-out con una serie di efficaci battute delle locali che trovano la nostra ricezione in affanno. Lungavilla schizza a 13 con le nostre distaccate di 10 punti. Qualche cambio di coach Manera non porta purtroppo ad un miglioramento di prestazioni e le agguerrite ragazze di Lungavilla fanno vedere che la differenza tecnico-agonistica in campo è grande. Più di quanto lo è in effetti; vedasi, appunto, partita di andata persa al tie-break 15-13. Da un disastroso 22-5 il set si chiude altrettanto male con l’unica consolazione di andare in doppia cifra. 25-10. Che dire ?!

Grande nervosismo da parte delle nostre che, sommato all’infortunio al nostro palleggio, limita la capacità di reazione di Desio, non sufficiente a contrastare l’agonismo e la concentrazione di Lungavilla, che chiude agevolmente set e partita 25-16. Purtroppo l’incontro si chiude in poco più di un’ora mentre dagli altri campi giungono notizie non confortanti: tutte le inseguitrici si aggiudicano i tre punti. 

Ora ci attende un  finale di campionato al cardiopalma con l'ultima partita da giocare contro Corsico che potrebbe presentarsi a Desio, dopo il recupero settimanale, con solo 2 punti di distacco.

Forza ragazze, recuperiamo le energie e l’entusiasmo per questo ultimo importante incontro!

Come sempre, Easy Go!!

 

Letto 607 volte