Serie D: tre punti d'oro a Busnago.

Campionato Regionale di Serie D - girone F - giornata 19

 

La Serie D Easyvolley in una immagine di repertorio.

POLAR VOLLEY BUSNAGO PG - EASYVOLLEY DESIO  1 : 3             

(20-25; 26-24; 20-25; 22-25)

 

Boffi (P), Di Bello (O), Castorri (C), Korda (C), Cottini (S), Biassoni (S), Brenna (L). Entrate: Salvador (O), Formentoni (C)  n.e. Faggianato (S), Colzani (P), Meli (L). All.: Manera

Busnago, 11 Marzo 2017

Quando si incontra la squadra ultima in classifica c'è sempre il rischio di sottovalutare le avversarie, specialmente se sono molto giovani come le atlete del Busnago, ma se vogliamo mantenere la categoria non possiamo più lasciare punti per strada.

1 set : avvio in equilibrio sul 5-5, appare evidente che le nostre ragazze sono in tensione, qualche errore di troppo e una manovra lenta non ci permette di prendere il vantaggio che la teorica superiorità tecnica dovrebbe darci; nei due T.O. chiesti da entrambi gli allenatori siamo in vantaggio 14-12 e 17-14, ma sono le diverse imprecisioni delle avversarie che ci permettono di mantenere il piccolo vantaggio fino alla fine.

2 set : se il primo set è stato sottotono, il secondo è peggio: Busnago sempre avanti fino al nostro sorpasso sul 18-17, veniamo raggiunti sul 21 pari, riusciamo a portarci sul 24-22, salvo subire un 4-0 che dà il set al Busnago; la partita fin qui è mediocre, diverse incertezze e tanti punti regalati su entrambi i fronti, ma se da una parte lo scopo del Busnago è far maturare le giovanissime atlete, noi dovremmo lottare con il coltello tra i denti per conquistare i punti salvezza.

3 set : la partita non decolla, ma almeno le nostre ragazze riescono a mantenere costantemente il vantaggio; al T.O. sul 17-11 appare sicuro che il set è alla portata: la nostra difesa ha preso le contromisure sulle avversarie e realizziamo qualche manovra offensiva di buon livello; il gap di 4/5 punti è sufficiente per portarci sul 2-1.

4 set : chiediamo subito in T.O. in svantaggio 0-6, sul 3-9 la sensazione di lasciare sul campo qualche punto si fa tangibile, ma fortunatamente da qui l'Easy gioca meglio e riesce a raggiungerle sul 16 pari; è la fase migliore della nostra partita, il gioco ritrovato ci permette di cogliere il sorpasso e aggiudicarci l'incontro.

Se contro la prima in classifica si è visto un bel gioco e zero punti, stasera abbiamo giocato sottotono e colto la posta piena, un successo che alla luce della vittoria del Venegono contro il Casteggio ci permette di raggiungere l'ottava posizione in classifica.

Sabato 18/03 giocheremo a Desio contro il già citato Venegono, visto il loro 12° posto è facile immaginare che giocheranno al massimo; per noi sarà una delle tre partite che dobbiamo assolutamente vincere contro chi ci insegue, ma appare evidente che una prestazione come oggi non sarebbe sufficiente, speriamo di rivedere presto la migliore Easy! Forza ragazze e…. Easy  GO !!

Nota di redazione: a sottolineare l'attenzione e la determinazione di Coach Manera a mantenere la giusta tensione, fondamentale a perseguire gli obiettivi, pubblichiamo, in una ricostruzione grafica, il messaggio che ha inviato alla squadra subito dopo la partita.

Grande Benny!

 

Letto 627 volte