U12: Fipav Spring, easyvolley per ora è la sola a strappare un set alla capolista!

 

Qualche istante prima dell'inizio partita: il direttore di gara controlla la corrispondenza dei numeri di maglia dei rispettivi schieramenti.

 

EASY VOLLEY EFFEGIAUTO -  ASD VOLLEY SOVICO VERDE  1 : 2

(25-19; 15-25; 16-25)

Giorgia, Saretta, Serena, Lucrezia, Sara, Gloria, Arianna, Rebecca. All. David Cardinali.

Desio, 5 marzo 2017 

Settima partita della Coppa Femminile U12 Spring FIPAV. Oggi giochiamo contro la prima in classifica, il Volley Sovico, che finora non ha perso neppure un set. La sfida è dunque molto impegnativa ma le ragazze si sentono motivate e cariche. La tensione è alta ed il pubblico si prepara ad assistere ad un grande match. David schiera in campo la formazione base: Giorgia, Saretta, Serena, Lucrezia, Sara e Gloria.

Nel primo set inizia a battere il Sovico e si guadagna il primo punto con un ace, ma le nostre ragazze riconquistano subito la battuta con una bella schiacciata. Gli attacchi avversati vengono recuperati bene e riusciamo quasi sempre ad impostare un buon gioco di squadra con attacchi potenti ed efficaci. Le avversarie sembrano un po' smarrite: alcuni attacchi vanno direttamente fuori mentre alcune volte preferiscono i più sicuri pallonetti, che non impensieriscono le nostre atlete. Guadagniamo così alcuni punti di vantaggio ma per poco: il Sovico mette a segno alcune potenti schiacciate e torna in vantaggio. Ma le nostre ragazze non si lasciano andare e riescono a recuperare i punti perduti fino ad andare in vantaggio sui 13-10. Il set procede punto a punto, le squadre mantengono alta la concentrazione e si assiste a belle azioni, alcune delle quali particolarmente lunghe.

Quando superiamo i 20 punti le ragazze capiscono che possono veramente farcela e non concedono più nulla alle avversarie che, viceversa, diventano insicure e non riescono più ad attaccare come si deve. Qualche errore in ricezione è per loro fatale: Easyvolley si aggiudica il primo set per 25-19 ! L’euforia è ai massimi livelli ed il pubblico applaude l’unica squadra del girone ad essere riuscita a vincere un set col Sovico!

Nel secondo set il Sovico parte in quarta e raggiunge velocemente un distacco di 4 punti. Le nostre cercano di reagire ma non riescono ad effettuare attacchi efficaci limitandosi ad un gioco di difesa, seppur con ottime ricezioni. David effettua due cambi senza sortire effetto: il Sovico continua ad aumentare il distacco fino ad arrivare a 5-12. Qualche pasticcio in ricezione e alzate imprecise non permettono a Easyvolley di recuperare il distacco ed il set viene perso 15-25.

Nel terzo set David schiera nuovamente la formazione iniziale sperando di emulare il primo set. La partita prosegue in sostanziale parità con un bel gioco da parte di entrambe le squadre. Easyvolley riesce a mantenere un piccolo vantaggio di due punti fino al punteggio di 9-7 dopodiché inizia la fase calante: le ragazze del Sovico sono precise in ricezione ed in attacco mentre Easyvolley soffre un po' in difesa e riesce a costruire pochi attacchi efficaci. Il Sovico aumenta il suo vantaggio fino a vincere il set per 16-25.

Partita persa ma con onore e soprattutto la soddisfazione di essere riuscite a strappare un set al Sovico, obiettivo che non era stato raggiunto all’andata. Easyvolley consolida la sua posizione al secondo posto: continuate così... Easy GO !

Video HD a cura di Giorgio Matterazzo

 

 

 

 

 

Letto 968 volte