U12: Fipav Spring, una meritata vittoria.

La squadra in un sereno, ma sempre attento time-out sotto la sapiente guida di Coach Cardinali.

EASY VOLLEY EFFEGIAUTO -  CASATI ARCORE VERDE   3 : 0

(25-4; 25-5; 25-20)

Giorgia, Saretta, Serena, Lucrezia, Sara, Gloria, Alessia, Rebecca. All. David Cardinali.

 

Desio, 25 febbraio 2017 

Sesta partita della Coppa Femminile U12 Spring FIPAV. Forti della precedenti 3 vittorie consecutive, le nostre atlete incontrano oggi in casa un avversario facile sulla carta: Casati Arcore Verde. Il clima è rilassato e senza la tensione delle partite difficili. David schiera in campo la solita formazione iniziale: Giorgia, Saretta, Serena, Lucrezia, Sara e Gloria. 

Arcore inizia a battere ma riprendiamo subito la palla con un'azione da manuale. Seguono diverse azioni di attacco precise ed efficaci che mettono in seria difficoltà le avversarie, costrette a recuperare la palla senza poter attaccare. In un attimo raggiungiamo il punteggio di 12 : 4 e non concediamo più alcun punto all'avversario fino a fine set, vinto 25-4.

Il secondo set è molto simile al primo: le atlete avversarie non riescono a concludere veri attacchi ma si limitano a mandare la palla nel nostro campo in palleggio o bagher. Easyvolley ne approfitta per costruire un buon gioco di squadra e affinare potenti schiacciate che non lasciano scampo all'avversario. Anche questo set viene chiuso in tempo record con punteggio di 25-5.

Vista la partita, David fa uscire alcune titolari per lasciare maggior spazio alle altre atlete. L'intesa tra le compagne di squadra sembra essere venuta meno: non riusciamo a costruire buone azioni e di conseguenza gli attacchi di rilievo sono molto rari. Le avversarie ne approfittano tentando qualche timida schiacciata, che a volte va a segno. Qualche pasticcio di troppo fa guadagnare ad Arcore diversi punti anche se Easyvolley rimane costantemente in vantaggio per tutto il set, che viene poi vinto 25-20.

Partita non molto entusiasmante che comunque ci permette di guadagnare 3 punti preziosi e posizionarci al secondo posto in clasifica.

La vera sfida ci attende domenica 5 marzo, quando giocheremo contro la prima in classifica: Sovico; squadra che fino ad ora non ha mai perso nemmeno un set. All'andata siamo risuciti a strappare 19 punti in un set: perchè non possiamo arrivare a 25 stavolta ? Forza ragazze, ce la possiamo fare!

Easy GO !

video HD a cura di Giorgio Matterazzo

 

Letto 670 volte