1Div: Easy vince a Peregallo.

Campionato di Prima Divisione - girone B - giornata 19

Peregallo di Lesmo: Easyvolley ZYU Restaurant .. dopo un muro esulta così.

 

DREAM VOLLEY – EASYVOLLEY ZYU RESTAURANT 1 : 3

Parziali: 23-25; 28-26; 15-25; 14-25.

Biassoni (K), Boffi, Brenna (L1), Cottini, Di Bello, Formentoni, Korda, Meli (L2), Nobili, Passoni.  All.: Manera.

Peregallo di Lesmo, 8 aprile 2016

Buona partenza Easy che, seppur con qualche difficoltà in ricezione aumenta gradualmente il vantaggio. Dream ferma il gioco sotto 7-11. Ci raggiungono a 14 ma siamo brave a contenere la loro rimonta. La partita è molto equilibrata e le forze in campo si equivalgono: buoni attacchi di Lesmo e ottime risposte Easy, con scambi prolungati e pregevoli gesti tecnici. Procediamo appaiati fino al 23, quando un nostro attacco da posto 4 seguito da un altro dal centro ci regalano il set.

Nel secondo assistiamo a una partenza migliore di Peregallo che si porta agevolmente sul 6-3, sull’8-4 Coach Manera ferma il gioco ma non riusciamo a ricucire lo svantaggio, anzi, tende ad aumentare. Una parziale reazione delle nostre induce Dream ad un T.O: pur in vantaggio 13-9 temono un nostro rientro. Lo stop favorisce le padrone di casa che inanellano una serie di giocate vincenti e difese funamboliche: le prendono tutte … e noi commettiamo qualche errore di troppo. Gli sguardi si fanno spenti e la motivazione tarda ad arrivare. Il tifo sugli spalti non le abbandona mai, nemmeno sul quasi rassegnante 21-13. Le speranze sono ormai al lumicino... ma ecco invece una inaspettata, vibrante, poderosa reazione delle easy che mettono a segno un fantastico 10:1 ribaltando il punteggio!

Quando tutto sta per volgere a nostro favore, Dream reagisce ed ora risponde punto su punto. Bellissimi scambi da una parte e dall’altra che accendono ancor di più il pubblico. 23 pari, 24 pari, 25 pari e perfino 26 pari. Il finale di un set, si sa, è una lotteria; una palla può decidere tutto. Come volevasi dimostrare, un nostro errore porta in vantaggio Dream che non si fa sfuggire l’occasione e fa suo il successivo punto. Un set pari.

Manera avvicenda alcune atlete sostituendo palleggio e libero. Il terzo set parte in equilibrio fino al punto 8, poi la migliore tenuta fisica delle nostre ha la meglio. Il Coach Dream si accorge e prontamente chiama tempo sul 9-12, ma Desio mantiene il comando delle operazioni ed accelera ulteriormente. Lo score si fa via via più netto ed ora conduciamo 11-18. Si prosegue a divario immutato e si chiude con easy che lascia Dream Volley a 15.

Nel quarto parziale ancora iniziale equilibrio fino al 9-9, ma le nostre ragazze hanno un piglio più deciso che le rende consapevoli dei loro mezzi e soprattutto ben attente a non allentare la presa. Dream si disunisce ed ecco un bel 5:0 che ci fa saltare a 14. Il loro Time-out non provoca l’effetto voluto: alle nostre ora riesce tutto e a loro manca quella brillantezza fatta vedere nei primi due set. Una serie di nostre ottime difese (ora siamo noi a prenderle tutte!!) e violenti attacchi da “buco per terra" inducono Dream Volley alla resa: 14-25 significa set ed incontro.

Brave le nostre ragazze a reagire al momentaneo passo falso nel secondo set, ma sempre presenti in campo e concentrate in ogni fase di gioco. Vedano vince su Biassono ed il vantaggio in classifica su di loro rimane immutato: sono a sei punti da noi ma con una partita da recuperare. Il prossimo appuntamento sarà il derby cittadino: vi aspettiamo tutti alle Pertini dove ospiteremo la grintosa compagine del Centro Sportivo Desiano, che non lascerà certo cadere palla a terra facilmente.

Forza bimbe, continuate così … easy… GOOOO!!!

 

21 immagini della partita nella   GALLERY 

L'enigmatico whatsapp del giorno dopo ..

 

 

 

 

 

Letto 453 volte