Chiara - Serie D / U18ecc
30 marzo
Martina - U14
31 marzo
Sara - U12
31 marzo

Campionato regionale di serie D - girone F - giornata 21

Un'azione di attacco dell'incontro.

 

BARBERIA BOLOGNINI BESNATE - EASYVOLLEY DESIO  3 : 0       

(25-22; 25-21; 25-17)

 

Boffi (P), Di Bello (O), Formentoni (C),  Korda (C), Cottini (S), Biassoni (S), Brenna (L). Entrate:  Castorri (C),  Faggianato (S)  Meli (L)  ne. Colzani  (P)   All.: Manera

Besnate, 25 marzo 2017

La trasferta a Besnate è difficile visti i 14 punti di distacco dalle avversarie, l’Easy ha necessità di punti salvezza mentre le avversarie cercano punti promozione; all’andata abbiamo perso 3-1 soffrendo la loro difesa e una migliore gestione dei momenti “caldi” dell’incontro, questa sera esito analogo con qualche svista arbitrale che ha condizionato le nostre ragazze sul piano nervoso.

1 set : avvio dell’incontro con qualche incertezza su entrambi i fronti, parziali di 6-6 e 11-11 con un gioco poco brillante; Besnate riesce a fare un break e chiediamo il T.O sul 16-22,  buona la reazione delle nostre ragazze che recuperano sul 21-24, ma una indecisione in difesa ci è fatale; un certo rammarico visto che il divario di classifica in campo non si è visto, senza qualche errore di troppo il set poteva avere un esito diverso.

2 set : dopo un avvio equilibrato sul 7-7, l’Easy trova qualche sbocco offensivo di pregio e si porta in vantaggio, salvo essere raggiunta sul 12 pari:  tante palle in attacco escono di un soffio, la fortuna stasera guarda da un’altra parte, comunque al loro T.O. siamo in vantaggio 16-12 e siamo in palla; purtroppo un paio di errori arbitrali favoriscono l’aggancio del Besnate sul 20-20, le avversarie sono bravissime in difesa e hanno un braccio pesante in attacco, di certo non hanno bisogno di aiuti, comunque le nostre atlete vanno in crisi e crollano nel finale.

3 set : subito Besnate si avvantaggia di qualche punto, tentativo di aggancio Easy sul 9-11, ma pronta risposta delle avversarie che sono reattive su ogni palla in difesa; ancora l’arbitro ci mette il carico su un nostro muro mal valutato e il divario di 4/5 punti è sufficiente alle avversarie per chiudere set e partita.

Una sconfitta che alla luce delle potenzialità tecniche espresse in campo ci può stare e come in altri sport anche l’arbitro può sbagliare, quindi meglio guardare la classifica, che a cinque giornate dal termine evidenzia il +7 dal Corsico, ricordando che quest’ultimo ha una partita in meno e la deve recuperare contro il Besnate.

Sabato 1/4 giocheremo a Desio contro l’Universo in Volley, sono avanti 10 punti e non hanno più obiettivi promozione né patemi retrocessione, se le nostre ragazze mettono in campo grinta e concentrazione potrebbero ottenere punti preziosissimi.  

Forza ragazze e …  Easy  GO !!

 

 

 

 

 

 

 

 

CALENDARI

RISULTATI

CLASSIFICHE

U14, U16 e U18