SERIE  C :

 Easyvolley - Binasco

video 3° set

by G.Matterazzo

 

 

 

Elisa

Serie C

25 aprile

 

 

Easyvolley ha aderito al Torneo Challenge

AVIS-FIPAV 2018.

Partecipa al Torneo e diventa anche tu donatore!

 

  scopri i dettagli  

 

nuovi orari segreteria: 

DAL 1/3

 GIOVEDI' h.17/20

Campionato regionale di Serie D - girone B - giornata 24.

La Serie D Easyvolley in una posa .. artistica.

 

EASYVOLLEY – CENTRO ORTOP. RINASCITA NET VOLLEY 2 : 3

(25-17; 25-23; 19-25; 19-25; 15-17)

 

Desio, 21 aprile 2018

In questa calda serata di anticipo d’estate ospitiamo Centro Ortopedico Rinascita Net Volley di Cinisello, quart’ultima in classifica e matematicamente salva. Easyvolley affronta la gara nell’intento di fare bella figura, vista la ormai compromessa situazione in graduatoria, che la relega al penultimo posto e ormai retrocessa.

L’inizio gara appare promettente: comandiamo noi gli scambi e le avversarie appaiono sottotono. Ciò ci permette di costruire un buon vantaggio che viene ben gestito dalla squadra. Ai loro attacchi e servizi ben rispondono i due liberi Rizzi e Meloro che si avvicendano in fase di ricezione e difesa.  Dal 10-5 passiamo sul 17-12 per chiudere 25-17. La squadra è particolarmente contenta per essere riuscita ad uscire da un tunnel durato nove incontri, nei quali non ha vinto set.

Nella seconda frazione si parte in salita con Cinisello che si aggiudica i primi sei punti. Coach Belotti ferma prontamente la gara e la decisione produce gli effetti auspicati. Gran recupero Easy che raggiunge e sorpassa Net Volley con una bella azione dal centro di Molteni. Il successivo punto è spettacolare con forti attacchi contrastati da acrobatiche difese. La palla non cade più a terra! Alla fine e dopo sette/otto attacchi e contrattacchi ha la meglio Cinisello ma l’azione è da applausi da entrambe le tifoserie. Le avversarie, galvanizzate dal bel punto appena conquistato, provano ad accelerare e partono in progressione con Easy che insegue a due/tre punti. Le acciuffiamo a 17 con un bell'attacco dal centro di Formentoni e loro ripartono con tre punti consecutivi. Coach Belotti allora chiama tempo, scuote le ragazze ed Easy rientra in azione.  23-22 per Easy e tempo per Net Volley, ma noi ne abbiamo di più e il set è di nuovo nostro: sul 24-23 ecco un bel muro di Vergani che mette fine alle velleità. 25-23. Buoni i contributi di Capitan Brioschi, con molti servizi tesi e ben eseguiti e forti attacchi e di Cottini, chiamata dalla C per dare manforte alle compagne che registrano qualche assenza in formazione. 

Un punto in classifica dopo molti incontri è un risultato incoraggiante, ma la partita non è ancora terminata.

Infatti, nel terzo set entra un nuovo giocatore per Cinisello: il tifo. Molto presente, chiassoso ma sportivo, nutre di coraggio le avversarie che ora sbagliano meno e mettono più attenzione nei vari scambi. Le due squadre ora combattono punto su punto fino al 17. Sarà un numero che non porta buona sorte evidentemente, perché da quel numero in poi è Cinisello la più presente e si va a prendere il set. 19-25.

Nel quarto ripartiamo meglio noi sul 3-0, ma poi è sempre grande equilibrio. Punto a punto fino a 16, poi le avversarie avanzano a 18 ma Cottini ristabilisce la parità con una bella diagonale e un ace.  Il tifo di Cinisello sale alle stelle e sembra di giocare in casa loro…. Evidentemente questo fa bene alle avversarie che rendono giustizia al loro nome. La Rinascita avviene e portano Easy al Tie-Break, come in un film già visto nello scontro di andata.

Nel quinto parte in vantaggio Cinisello che va al cambio campo sopra 6-8. Che poi diventa 6-10 grazie ad un loro bell’attacco e ad una nostra disattenzione. Sul 10-14 il nostro pubblico non ci crede più, ma avviene che Easy ha uno scatto di orgoglio con Colzani che non perde la concentrazione e distribuisce con precisione sulla sua linea di attacco. Particolarmente ispirata una Liuzzo dal centro, che contribuisce alla rimonta. Ed eccoci 14 pari! Un muro di Vergani vale il 15-14 ed un attacco dal centro sarebbe stato il punto della vittoria … ma non va a buon fine. Occasione ghiotta per le avversarie che ribaltano la situazione e passano 15-17.

Peccato perché la vittoria è stata veramente vicina ... ma Cinisello si è dimostrata più attenta e meno fallosa nella seconda parte della partita. Brave comunque le nostre ragazze che hanno affrontato la partita con la voglia di giocare, rendendo onore all’incontro pur senza valore dal punto di vista della classifica.

Ed è quello che vogliamo vedere nei due ultimi appuntamenti della stagione che ci vedranno affrontare fuori casa la capolista Gorle ed ospitare nell’ultima giornata il Missaglia.

Siamo sempre con voi.

Easy .. GO!!

 

 

 

Una immagine della nostra U13 Vs Olimpia che esulta dopo un bel punto conquistato.

 

Desio, 7-8-14 aprile 2018 

La U13 continua la corsa verso la fase due con tre vittorie in otto giorni. Sabato 7, per la coppa FIPAV U13, le nostre atlete hanno incontrato le loro rivali di Volley Biassono; domenica 8, per la Volley Cup, hanno giocato contro Olimpia P.B. mentre sabato 14 erano in trasferta a Lissone, nella palestra del Volley Team.

Sabato 7…

EASYVOLLEY - VOLLEY BIASSONO  2 : 1

(19-25; 25-22; 25-19)

Saretta, Gloria, Sara, Serena (K), Vanessa, Rebecca, Elisa, Angela, Giulia. All. Flavio Castagna 

 

La partita contro Biassono è sicuramente la più impegnativa delle tre. In classifica è posizionata appena dopo di noi e farà di tutto per rientrare nelle prime tre squadre che proseguiranno alla fase due della coppa FIPAV.

Il primo set inizia a nostro favore grazie a un loro palleggio sbagliato e un ace. Presto però dimostrano di sapere ricevere alcuni nostri attacchi e costruire buone azioni. Noi commettiamo errori al terzo tocco ed a rete permettendo alle avversarie di superarci. A differenza nostra, le avversarie recuperano tutti i pallonetti e palleggi mirati: per fare punto dobbiamo necessariamente aumentare la potenza di attacco. Ciò è possibile quando la palla arriva alta e vicino alla rete ma è difficile avere queste condizioni ideali. A volte si cerca di forzare comunque la schiacciata con il risultato di non farcela; altre volte si preferisce il palleggio mirato ma con Biassono non ha effetto. Le loro schiacciate non ci intimoriscono ma spesso non riusciamo a coprire i pallonetti. Riusciamo quasi a raggiungerle sui 16-18 ma alcuni nostri errori ci portano poi alla perdita del set (19-25).

Flavio richiama le ragazze con decisione e fa notare loro dove stanno sbagliando, cercando di infondere maggiore grinta e convinzione. Nel secondo set Easyvolley parte in quarta con diverse ottime schiacciate che vanno a segno permettendoci di raggiungere un ottimo parziale di 9-2. Il morale è alto e le ragazze commettono pochi errori. Biassono raramente sfoggia attacchi potenti ma riesce a guadagnare qualche punto grazie a dei pallonetti. Easyvolley però non molla ed allunga le distanze sino a 19-10. Le avversarie cercano di riprendere in mano la partita e sfoggiano diversi attacchi vincenti che, insieme ad errori a volte banali delle nostre atlete, permettono a Biassono di arrivare ad un solo punto da Easyvolley. La tensione è alta negli ultimi punti ma le nostre atlete riescono a gestirla e vincere il set.

Il terzo set parte equilibrato, le azioni sono lunghe e si vede un buon gioco da entrambe le squadre. Easyvolley regala poi qualche punto a Biassono fino ad arrivare a 8-14. Il set è in pericolo ma le nostre atlete ritrovano la concentrazione ed iniziano a macinare punti fino a raggiungere le avversarie sul 14 pari. La partita prosegue punto a punto con belle schiacciate da parte di Easyvolley e bei recuperi del Biassono. Le nostre atlete vogliono portare a casa la partita e costruiscono una serie di attacchi vincenti. Le avversarie non riescono a controbattere e la tensione fa commettere loro alcuni errori banali che portano Easyvolley a vincere il set e la partita.

 

Domenica 8…

EASYVOLLEY - OLIMPIA P.B.  3 : 0

(25-10; 25-11; 25-13)

Saretta, Gloria, Sara, Serena (K), Vanessa, Rebecca, Alessia, Giulia. All. Flavio Castagna 

 

Ancora una partita casalinga per il torneo Volley Cup che vede la squadra Olimpia P.B. di Opera come nostra antagonista. Le atlete avversarie hanno un range di età elevato, essendoci ragazze dal 2004 (Volley Cup lo permette) fino al 2008.

I tre set della partita sono molto simili, senza sorprese. Easyvolley riesce ad imporre facilmente il proprio gioco: le avversarie faticano a ricevere i nostri potenti attacchi e non riescono a costruire azioni degne di nota. Qualche nostro errore in attacco e di copertura sui pallonetti permette a Olimpia di guadagnare qualche punto ma ciò non impensierisce le nostre atlete che restano con il morale alto sino a fine partita, vinta per 3-0.

 

Sabato 14...

LISSONE VOLLEY TEAM - EASYVOLLEY  1 : 2

(25-20; 17-25; 18-25)

Saretta, Gloria, Sara, Serena (K), Vanessa, Elisa, Rebecca, Alessia, Angela. All. Lidia 

 

Oggi siamo fuori casa, ospitati nella spaziosa ma grigia palestra del Lissone Volley Team. Non abbiamo mai incontrato tale squadra ed in classifica hanno solo un punto meno di noi, dunque una partita da giocare sino in fondo.

Nel primo set le nostre atlete appaiono smarrite, sbagliando diversi attacchi e battute. Volley Team ne approfitta per prendere subito il distacco anche se la maggior parte dei punti sono dovuti a nostri errori. La loro difesa è buona e permette di impostare le azioni di attacco che però raramente sono efficaci. Easyvolley subisce i furbi ed inaspettati palleggi di seconda della loro alzatrice e persiste nel commettere errori su battute e attacchi. Il set viene perso 25-20.

Nel secondo set la musica cambia: le nostre atlete iniziano ad ambientarsi e riescono a calibrare meglio battute ed attacchi con il Molten V5M5000, diverso dal nostro Mikasa. I nostri attacchi potenti, quando non vanno a segno, costringono le avversarie a recuperare in qualche modo la palla e senza riuscire a costruire gli attacchi. Nei confronti a rete le atlete Easy sono più precise e gli attacchi di seconda delle avversarie non ci colgono più impreparati. Il Volley Team è in difficoltà: perde la concentrazione ed anche il set (17-25).

Il terzo set è la fotocopia del secondo: le atlete Easyvolley mantengono alto il morale e la concentrazione riuscendo ad imporre il loro gioco e vincere il set.

Le tre vittorie ci permettono di rimanere al comando nel torneo Volley Cup e seconde in Coppa FIPAV. Ormai siamo ad un passo dalla fase due che, salvo imprevisti, ci vedrà coinvolti nel relativo concentramento nei giorni 28 o 29 aprile.

Easy... GO!

 

Video Vs. Biassono Video Vs. Olimpia Video Vs. Lissone 66 Foto Vs Olimpia

 

 

 

non ti costa nulla e per noi può essere un aiuto importante per fare sempre di più per le nostre atlete! 

 

 

 

 

EASYVOLLEY ARANCIO

(prima fase) 

  calendario  

   risultati    

  classifica